Home Azienda Innovazione Tecnologie
Prodotti Progettazione Area Riservata
Contatti Mappa Gallery Referenze
 

 
< BACK ELENCO NEWS >

L'abbecedario della torre ISOZAKI
27-08-2014

L'alfabetizzazione luminosa degli ascensori principali, che si accendono coordinati dal sistema di gestione OTIS, commissionata a Welding srl & G.Ciapponi snc

Torre Isozaki
"Il Dritto", torre di 202 metri ideata dall'architetto giapponese Arata Isozaki e dall'italiano Andrea Maffei; la torre è in grado di ospitare fino a 3.800 persone che si spostano tra i 50 piani giornalmente. Il Team Arata Isozaki, Daniel Libeskind, Zaha Hadid è riuscito a integrare economicità di costruzione, ambientazione, tecnica, viabilità ed impiantistica.
La società Citylife ha avuto l'incarico di riqualificare più 250'000 metri quadri del quartiere storico della Fiera di Milano.
Il progetto architettonico è firmato da Arata Isozaki, Daniel Libeskind, Zaha Hadid: il lavoro congiunto di questo gruppo ha reso il progetto sostenibile dal punto di vista strutturale, dell'impiantistica, ambientale, della viabilità ed economico.
OTIS fornisce la tecnologia delle movimentazioni verticali con decine di ascensori, scale mobili e piattaforme. Il flusso di persone che si spostano è gestito da un sistema di prenotazione della chiamata web-based che comunica con l'utente tramite key-pads ed indicatori alfabetici luminosi.
Le LETTERE
L'alfabetizzazione luminosa degli ascensori principali, che si accendono coordinati dal sistema di gestione OTIS, è stata commissionata a Welding che si è occupata di tutti gli aspetti ingegneristici e di produzione degli illuminatori a caratteri soddisfano le richieste funzionali del committente finale e quelle operative dell'installatore. I caratteri luminosi sono stati scelti dagli architetti per adattarsi all'ambiente e sono caratterizzati da un illuminazione omnidirezionale.
Le stringenti richieste di un estrema efficienza energetica per partecipare allo sforzo di certificazione LEED classe GOLD cui aspira "Il Dritto", hanno richiesto una particolare cura nella progettazione optoelettronica con l'impiego da un lato regolatori di flusso ad alta efficienza configurati indipendentemente per ogni lettera e dall'altro l'impiego di materiali diffondenti che in un volume architettonicamente compatibile permettessero di saturare la lettera. I problemi affrontati e risolti sono stati parecchi ivi inclusi le modalità di installazione e posa, che deve avvenire senza elementi visibili di sospensione su pareti finite, le lettere così come le connessioni elettriche inoltre hanno un grado di protezione elevato (IP67) dovendo resistere nella loro lunga vita a centinaia di lavaggi senza poter essere rimosse.
La richiesta a Welding del committente di occuparsi di tutti gli aspetti da quello di progettazione sino alla realizzazione delle attrezzature di posa si è dimostrata vincente perché ha permesso di contenere i tempi di sviluppo e garantire la qualità della fornitura.
Welding srl: il cuore della tecnologia
Nasce nel 1993 nella zona comasca dell' Alto Lario. Nel 2006 avvia la progettazione e la produzione nel settore dei led. E' il produttore più "vecchio" di moduli led HP OEM con un anzianità nel giovanissimo settore di 8 anni. 
L'esperienza di progettazione e di produzione di sorgenti in servizio da 6 anni hanno portato ad affermarsi come partner tecnologico nel settore del lighting esclusivamente a led da notare i pali stradali direzionali "Essential" (2009), le sorgenti "Diamond" (2010) senza riflessi per banchi di gioielleria, la collaborazione per i prodotti speciali che illuminano la Torre Pelli sul centro Direzionale Unicredit, la punta del grattacielo Diamante alle Varesine.
Oggi Welding partecipa con le sue tecnologie led anche alla realizzazione dei numerosi installati che stanno modificando la skyline di Milano.



Visualizza file allegato

 

WELDING SRL | localita' Trivio di Fuentes |via Nazionale | 23010  Piantedo (SO) | Tel +39 0342 682187 | Fax +39 0342 691050 | P.I./C.F.  03252790138

| credits